Tutta la famiglia @l museo

il

Domenica 13 ottobre, in occasione della “Giornata della famiglia @l Museo”,  sarà possibile entrare gratuitamente in tutti i Musei civici della città

“Il Comune di Milano aderisce con entusiasmo al progetto del MIBAC – ha detto l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno – perché condivide l’obiettivo di avvicinare le famiglie al mondo dell’arte offrendo, oltre all’ingresso gratuito in tutti i musei civici della città, anche un ricco e vasto programma di attività, laboratori e visite guidate, che interesserà tutti i poli museali ed espositivi della città”.

Il Museo del Novecento propone lungo tutto l’arco della giornata una ricca programmazione  di attività dedicate soprattutto ai bambini.
Sala Fontana, dalle 9. 30 alle 19. 30 , sarà interessata da un lavoro creativo di gruppo “ La città infinita”, installazione interattiva di Mao Faustina ( a cura di “ La bella Impresa- Legacoop Lombardia e Confcooperative MiLoMb”). Questa performance partecipata utilizza materiale di scarto di lavorazione industriale in legno, per creare e ricreare paesaggi urbani,  e porterà i partecipanti, bambini e adulti a proporre una città che risponde alle aspirazioni e alle competenze di ognuno.
In Sala Conferenze, dalle 10.30 alle 12.30, saranno proiettati in anteprima alcuni episodi del cartone animato “ L’arte con MATI’ e DADA” a cura di Achtoon e Rai Fiction, che andranno in loop e non ci sarà bisogno di prenotazioni.
Nelle sale del Museo, invece, dalle ore 11.00 si svolgerà una visita guidata per bambini (previa prenotazione a Civita 02 43353522): “ Il Novecento si tinge di giallo. Un enigma da svelare, con un fantastico viaggio a bordo di un’astronave futurista…” . 
Alle ore 15.00 e alle ore 16.30, inoltre, all’interno del Museo si svolgeranno dei laboratori per bambini a cura di  “La Bella Impresa – Legacoop Lombardia e Confcooperative Mi LoMB”  . 
L’ingresso e tutte le iniziative del Museo del Novecento è gratuito. La prenotazione per le attività è obbligatoria, per le attività del mattino CIVITA: 02 43353522; per quelle del pomeriggio COOP: 02 6437564 – cell. 3356367031
valeria.malvicini@coop-pandora.eu

Il Museo Archeologico, in collaborazione con ASTER  srl,  alle ore 15 propone ai bambini dai 7 agli 11 anni il laboratorio “Trasformiamoci in antichi romani!”. Vestiti con una toga (fornita dal Museo), si visiterà la sezione romana per scoprire tante curiosità legate alla vita quotidiana di Mediolanum 2000 anni fa. E, come un vero bambino romano, si potrà prendere appunti usando una tavoletta cerata. Partecipazione gratuita ma prenotazione obbligatoria alla mailsegreteria@spazioaster.it o al telefono 02/20404175.
Il Museo propone anche quattro itinerari per adulti  nella Milano romana – due al mattino e due al pomeriggio – con durata e percorsi diversi:
·        Il primo, dedicato alla “Milano residenza degli imperatori”, parte alle ore 10 dal Museo, dove si conservano i resti della domus primo imperiale, delle mura e la torre del circo,  prosegue con la visita del quartiere del palazzo imperiale ed ai resti del circo fino a Carrobbio, la Porta Ticinensis della prima cerchia muraria di età tardo repubblicana.
·        Il secondo “Milano residenza di imperatori e vescovi”, parte dal Museo alle ore 10 per arrivare in Piazza Duomo per esplorare le due facce della Milano del IV sec. , quella civile e quella religiosa. Si visiteranno i resti del circo, della nuova cinta muraria e del palazzo imperiale, scendendo sotto il sagrato del Duomo per osservare la basilica di Santa Tecla e il battistero di San Giovanni alle Fonti, fatto costruire direttamente dal vescovo Ambrogio.
·        Il terzo, dedicato a “ Il quartiere della Milano Imperiale e la basilica di Sant’Ambrogio”, prenderà il via alle ore 14.30, sempre dal Museo Archeologico, per giungere alla basilica che il vescovo Ambrogio fece costruire per il culto dei martiri e per esservi sepolto: in particolare si potranno ammirare gli splendidi mosaici del sacello di San Vittore in Ciel d’oro, il sarcofago del generale Stilicone e l’altare d’oro di Vuolvinio.
·        il quarto, “ Dal quartiere imperiale alla via Ticiniensis”, con partenza alle ore  14.30,procederà verso il quartiere del palazzo imperiale e i resti del circo. Partendo poi dall’antica torre del Carrobbio, si uscirà dalla città romana procedendo lungo la via che portava a Ticinum, l’antica Pavia. Durante il tragitto si incontreranno e si visiteranno due grandi basiliche paleocristiane: San Lorenzo con la sua storia ancora ricca di misteri, i magnifici materiali romani riutilizzati e gli splendidi mosaici di V sec. e Sant’Eustorgio con la sua necropoli.
Per partecipare ai percorsi è obbligatorio prenotarsi (tel. 02 20404175/02 
20421469)

Il Museo di Storia Naturale organizza “ Wild Families – Famiglie selvagge”, dalle  ore 15, e con la possibilità di creare un secondo turno alle 16.15, un divertente corso di sopravvivenza per la famiglia: un originale gioco di ruolo che coinvolgerà genitori e figli in prove di abilità, osservazione e logica. È obbligatorio prenotarsi al numero 0288463337. Per partecipare all’attività il costo è di 5 euro per ogni partecipante (adulti e bambini), per eventuali fratellini accompagnatori sotto i 6 anni è gratuito, mentre l’ingresso al Museo è libero.
Alle ore 16, invece, in Sala Conferenze, presentazione del corso di “Birdwatching nei parchi”, per scoprire la sorprendente avifauna di Milano. Il corso è promosso in collaborazione con la sezione di Milano del CAI, dalla SISN – Società Italiana di Scienze Naturali e da Faunaviva.

Anche la GAM|Galleria d’Arte Moderna  apre le sue porte ai piccoli visitatori e alle famiglie. In Sala da ballo, alle ore 11,  si svolgerà una lezione-concerto di pianoforte a quattro mani  su musiche di  Maurice Ravel, da “Ma mère l’Oye”, per bambini dai 6 agli 11 anni.  L’ingresso è libero e gratuito  fino a esaurimento posti e non è richiesta prenotazione. 
Nel pomeriggio invece si svolgeranno delle visite guidate per i bambini dai 6 agli 11 anni, alla scoperta dei personaggi e delle storie narrate nelle opere della GAM. L’attività è gratuita con prenotazione obbligatoria scrivendo a succodarte@gmail.com o telefonando al numero 342/5688698.
Gli orari delle visite sono: 15.00, 15.20, 15.40.


Visite guidate interattive ed esperienziali dedicate alle famiglie si svolgeranno anche nelle sedi espositive  comunali.

Palazzo Reale, all’interno della mostra “Pollock e gli Irascibili “ ci saranno due momenti dedicati a bambini e ragazzi.
Alle ore 10.15  partirà una ‘speciale’ visita guidata che coinvolgerà le  famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni: una visita alla scoperta dei colori, delle emozioni e dei gesti degli artisti “irascibili”, che si arricchisce della speciale opportunità di provare in prima persona la tecnica del dripping, resa celebre da Jackson Pollock. Per informazioni e prenotazioni: 02 6597728 info@adartem.it
Il costo per i bambini è di 15 euro, mentre 17 euro è il prezzo del biglietto per gli adulti.
Alle ore 11.00 si svolgerà, invece, una visita guidata interattiva per famiglie con adolescenti dagli 11 ai 15 anni, dove si cercherà di entrare nel mondo delle emozioni, dei gesti e dei colori degli artisti “irascibili” invitando i ragazzi ad “ascoltare” le opere d’arte e a condividere le sensazioni trasmesse dai dipinti di Pollock, de Kooning, Rothko, Kline, Newman protagonisti dell’arte americana tra la fine degli anni Quaranta e i primi anni Sessanta. Il costo per i bambini è di 8 euro (anziché 15), mentre 17 è il prezzo del biglietto per gli adulti.
Anche l’altra grande mostra attualmente presente a Palazzo Reale “Il Volto del ‘900. Da Matisse a Bacon”, dedica una giornata alle famiglie e ai bambini con una visita  guidata che inizierà alle ore 11.00.  La visita guidata, consigliata a bambini dai 6 ai 10 anni e intitolata “Un ovale, mille volti!”,  permette di ammirare opere di artisti individualmente importanti (Matisse, Modigliani, Picasso, Magritte, Bacon, Brancusi), ma soprattutto di compiere un viaggio nella ricchezza di aspetti e riflessioni che la rappresentazione della figura umana, in ritratti e autoritratti, ha sollevato negli autori. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo info@spazioaster.it o al tel. 0220404175. Costo 7 euro a partecipante + biglietto d’ingresso Famiglia.

Il PAC|Padiglione di Arte Contemporanea propone una visita guidata tra le opere di Adrian Paci, in questi giorni presente con la mostra “ Vite in Transito”,  alla scoperta del suo mondo di racconti e immagini che diventerà un’occasione per conoscersi e scambiar storie su viaggi, partenze, arrivi, addii, ritorni e incontri con gli altri. 
Nel laboratorio gratuito “Storie  di viaggi e mondi”, pensato per i bambini dai 7 agli 11 anni, i ricordi e le emozioni raccolte durante la visita si trasformeranno in piccoli racconti per voci e immagini. 
L’accesso ad entrambe le attività prevede l’acquisto del biglietto ridotto per l’ingresso alla mostra: 6,50 euro, mentre è gratuito per  i bambini sotto i 6 anni.  Per prenotazioni chiamare il numero +39 3395713185.

Tutte le info su www.famigliealmuseo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...