Due libri…senza parole

Sono storie senza parole, da inventare e raccontare sempre in modo nuovo. Bambini permettendo, perché si sa, loro amano le cose che si ripetono sempre uguali. Ne hanno bisogno. Dà loro sicurezza. Eppure queste storie disegnate da Beatrice Rodriguez possono davvero aiutare, non solo i più piccoli.  Riescono nei grandi a risvegliare una capacità un po’ assopita dal tempo, la capacità di immaginare e inventare storie fantastiche.

il_LadroDiPolli

Il primo libro della Rodriguez era “Il ladro di polli”: Luca l’ha guardato per un po’ e poi senza che gli dicessi nulla si è messo a disegnare il fumetto, a raccontare a modo suo la storia, a completarla. A raccontare come il gallo, l’orso e il coniglio si sono messi all’inseguimento della volpe che aveva rubato la gallina.

Una storia che insegna ad andare al di là delle apparenze: perché la gallina proprio non vuol essere salvata.

Un successo internazionale pubblicato in 14 paesi.

Una_pesca_straordinaria_altaris

Poi è arrivato il seguito, e la volpe e la gallina questa volta sono alle prese con “Una pesca straordinaria”. Un frigo vuoto da riempire e nuove rocambolesche avventure.

Pubblicati da Terre di Mezzo editore, a me e Luca sono piaciuti tantissimo.

 

Il ladro di polli – Beatrice Rodriguez (Terre di Mezzo editore)

Una pesca straordinaria – Beatrice Rodriguez (Terre di Mezzo editore)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...