Un plumcake anti spreco

il

Spremute a random per raffreddore e un articolo da fare per Huffington Post. Et voilà, così mi sono trovata la ricetta da plumcake che fa per me. L’ho presa e modificata (ma poco poco) da Lisa Casali (conoscete il suo bellissimo sito Ecocucina?): è la ricetta del plumcake fatto con le bucce e il rimasugli della spremuta d’arancia. Per non sprecare e per mangiare una merenda super nutriente.

1ingredienti 2mescolare 3forno 4riposare IMG_3123 mangiare

Cucinare evitando sprechi è un bell’inizio e fare qualcosa in casa per i più piccoli un bell’obiettivo. Se volete potete iniziare da qui, come ho fatto io.

Se poi vi piace l’idea potete trovare spunti nell’articolo su Huffington o nel libro di Lisa Casali

 

Plumcake alla scorza d’arancia

Ingredienti e preparazione: lo scarto della spremuta di due arance, 100 grammi di zucchero di canna, 3 uova, 200 gr farina, 250 gr di ricotta, una bustina di lievito e un pizzico di sale. Zucchero a velo da spargere alla fine.

Prima di preparare la spremuta lavare bene le arance. Rigate e la scorza in striscioline per la decorazione. Preparare la spremuta e conservare lo scarto (polpa e calotte). Frullare scarto e zucchero, poi uova, farina e ricotta. Lavorare bene e aggiungere lievito. Carta da forno per coprire lo stampo del plumcake e infornare il tutto a 180° per 40 minuti (forse basta qualcosa di meno). Sfornare, raffreddare e decorare.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...