Come nasce un cornetto

Cose che fanno bene al cuore. Nei giorni scorsi, vicino ad Empoli, ho conosciuto meglio, e da vicino, un’azienda che in Italia è sinonimo di Barattolino: la Sammontana. Bellissima la storia della famiglia che ancora oggi guida l’azienda. Negli anni Quaranta c’era solo una latteria di proprietà della famiglia Bagnoli, Renzo, uno dei fratelli decide di trasformarla e inizia a fare da sé il gelato. Negli anni Cinquanta nasce il primo gelato in formato famiglia, il Barattolino: era di latta e conteneva sei litri di gelato. Negli anni Settanta il passaggio alla plastica e al formato più maneggevole. Oggi Sammontana non è più solo Barattolino e gelato, è anche Il Pasticcere.

1955

1959

1975

La storia del Pasticcere inizia 25 anni fa a Vinci: furono i primi a credere nel valore della tradizione millenaria del Lievito Madre. E qui sono andata a vedere come nasce il cornetto: quello del bar per intenderci. Li ho visti prender forma da una grossa vasca, girare a mano per rendere perfetto il lavoro della macchina che li aveva arrotolati. Poi, fortuna mia, li ho anche assaggiati. Il mio preferito? Difficile dire, sono golosa di cioccolato e quindi la vela, ovvero la sfoglia farcita alla nocciola mi è piaciuta un sacco; poi però era buonissimo anche il cornetto elite con nocciole e cacao. Ovvio ho assaggiato anche la sfogliatella toscana e il cornetto salato. Vabbè: resistere è impossibile. Vado al bar e torno. Intanto vi lascio le immagini del mio tour nel laboratorio de Il Pasticcere.

Evviva.

1 lievito madre 2 cella di lievitazione 3 impasto 4 taglio 5 impasto brioche 6 macchinario 7 tirare sfoglia 8 strati sfoglia 9 i cornetti 10 a mano 11 a nanna 12 glassa 13 eccoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...