Silvian Heach kids

Si chiama “Change in a book” ed è un progetto di attivazione culturale promosso da Silvian Heach Kids ed ideato e gestito da Plain Ink. Al centro del progetto libri e fumetti portatori di cultura. Così gli scatti della campagna si propongono di sintetizzare in immagini la filosofia di Plain Ink, condivisa da Silvian Heach Kids, secondo cui la conoscenza simboleggiata dal libro, può diventare strumento e luogo privilegiato per la trasformazione e il cambiamento.

_MG_1051-2

Il progetto sostenuto da Silvian Heach Kids offre una formazione d’eccellenza ai bambini e ragazzi meno fortunati del territorio di Nola. Il progetto si declina in sei sessioni formative con docenti eccellenti quale Selene Biffi, Luca Caridà, Manuela Salvi e Viviana Solcia. Professionisti di diverse discipline che si alterneranno nel corso di un semestre per lavorare con i ragazzi su concetti quali rispetto e dialogo interculturale, ambiente e natura, scienza e tecnologia, partecipazione civica e legalità, educazione all’immagine. Gli scatti che il noto Brand ha realizzato per promuovere la propria collezione PE 2015, raccontano in modo colorato e gioioso proprio questo percorso di “ingresso nel libro” per uscirne “trasformati”, pronti per costruire da sé la propria felicità. I piccoli modelli si muovono così sulle illustrazioni realizzate da Mattia Cerato e da Maurizia Rubino per i due libri La banda dell’elefante rosa e La mia magica luna editi da Giunti nell’ambito della collana “I Terrestri” diretta da Selene Biffi. Si tratta di volumetti bilingui, di forte vocazione interculturale creati dall’editore in collaborazione con Plain Ink.

_MG_1138

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...