In gita ad Expo

Ci siamo divertiti un sacco. Partenza al mattino (l’apertura è alle 10) direzione Expo. In metropolitana – dal Duomo con la rossa, mezzora – ci si arriva comodi, e si fa presto (un quarto d’ora massimo di cammino) ad arrivare ai tornelli d’ingresso. Poi di lì, letteralmente si apre un mondo. Noi siamo Expo entusiasti: ci è piaciuto tutto. Ma forse siamo di paese. E quest’Expo sembra una festa di paese in grande. Ci sono un paio di cosette un po’ seccanti . Quella più di tutte è che non si capisce il senso far pagare 16 euro il biglietto di ingresso ad un bambino. Non mi sembra molto family-friendly. Però vabbè. C’è un children park molto carino per i piccoli che si divertono a scoprire qualcosa sul cibo e sulla sostenibilità. E poi c’è la sfilata delle mascotte (e questo sì – avete ragione voi che storcete il naso a prescindere – fa un po’ Disneyland). Poi ci sono padiglioni molto belli, oltre allo Zero, Giappone, Germania, Svizzera. E poi a me piace l’idea dell’Olanda: quei furgoni di street food fanno molto fiera di paese (appunto).

Da qui alla fine ci torneremo di sicuro. La prima volta si rimane un po’ disorientati. La seconda sarà tutto più bello.

In questo video vi raccontiamo come è andata 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...