Strada delle fiabe, alla scoperta di Colmar e Heidelberg

Continua il viaggio di Isotta e Linda, lungo la strada delle Fiabe. Si riparte da Colmar, secondo giorno di gita e poi verso Heidelberg, sulle rive del Neckar. Tra castelli, fortezze e parchi.  Di prima mattina io e Isotta usciamo per comprare latte, baguette, croissant e pain ou ciocolat. Dopo un’abbondante colazione partiamo tutti insieme…

La Strada delle Fiabe, Lucerna e Colmar

Questo è il diario del viaggio lungo La Strada delle Fiabe, in Germania. Isotta e Linda sono le piccole viaggiatrici, con genitori a seguito. Grazie per il vostro bellissimo racconto! Nella prima puntata, attraverso la mamma, ci raccontano di Lucerna e Colmar. Si parteeee! Il viaggio di andata è stato buono. Siamo arrivati a Lucerna…

Harry Potter a Milano, tutti i dettagli

Fantastiche notizie per tutti i fan in Italia di Harry Potter, che questa estate (12 maggio-9 settembre) avranno finalmente l’opportunità di dare uno sguardo da vicino a migliaia di oggetti di scena, costumi e creature magiche dei film. La mostra “Harry Potter™: The Exhibition” arriverà alla Fabbrica del Vapore, in collaborazione con il Comune di Milano. A…

Mattia e la ricerca sui migranti

Gino Strada ha usato un’immagine molto efficace per portarci dentro al problema delle migrazioni. Ci ha consigliato di appiccicare su una foto di un qualsiasi bambino su un barcone la faccia di nostro figlio. A me è tornato in mente subito Mattia, che non è mio figlio, ma un ragazzo che frequenta la scuola superiore….

Preadolescenza, come affrontarla

Alberto Pellai e Barbara Tamborini sono due autori che molti genitori in Italia conoscono. In tanti hanno letto e cercato di seguire i loro consigli raccolti in molti manuali sull’età evolutiva. Oltre a scrivere, insieme vivono anche: sono marito e moglie e hanno quattro figli. La loro casa, vicino a Milano, è sempre aperta agli…

Il segreto per crescere bambini felici

Bambini felici, tranquilli e ben educati: potrebbe essere questo il segreto del paese più felice al mondo, la Danimarca. Senz’altro un obiettivo a cui tutti i genitori tendono, ma pare che qui il metodo educativo funzioni a meraviglia.  Jessica Alexander e Iben Sandahl parlano di un metodo danese per crescere bambini felici e genitori sereni….

Buone Feste

A chi passa di qui, in questi giorni, Buone Feste da noi tre.

Punire serve davvero?

Yamato Tanooka è un bambino di 7 anni che è finito su tutti i giornali del mondo. Lo scorso giugno i genitori l’avevano perso nel parco naturale dell’isola di Hokkaido: i genitori avevano pensato di “dargli una lezione” lasciandolo solo ai margini del bosco. Avevano applicato la regola del time out: da solo a riflettere…

Un gioco da fare con i bambini

È il momento giusto per imparare un nuovo gioco, soprattutto se, come me, pensate che l’anno, in fin dei conti, inizi a settembre e non a gennaio. Il gioco è semplice, l’ho imparato leggendo il libro rosso di Assunta Corbo, un social book: perché andrebbe condiviso, regalato e soprattutto messo in pratica, sarebbe socialmente utile….

Quest’estate cambio vita

Me lo sono detta più volte nel corso di quest’anno. E credo davvero che sia arrivato il momento giusto per mettere in atto il mio proposito. Cambio vita per me significa semplicemente fare un po’ più attenzione. Cambio vita perché vorrei diventare un po’ più consapevole delle scelte che faccio. Per fare un po’ meno…

Come insegnare ai figli ad usare la testa

      È la preoccupazione più grande per un genitore, quella di non riuscire a dare al figlio gli strumenti giusti con cui andare avanti da solo quando sarà grande. Per alcuni questi strumenti sono per lo più materiali, e lo si capisce da subito, dall’atteggiamento con cui affrontano i primi ostacoli che la…

Confesso, sono una mamma panda

Bisogna far presto perché la stagione delle mamme panda dura poco. Pochissimo un mesetto scarso ma intenso. Poi basta non le rivedi più per un anno intero. Ora le vedi uscire tutte eleganti nei loro occhiali neri giganti. E io, quando ancora non facevo parte del gruppo, pensavo che fossero solo molto chic. E invece…