Facciamola finita! (anche no)

L’ho lasciato riposare e maturare questo libro che mi ha fatto riflettere e anche arrabbiare in più punti. Paolo Sarti descrive un bambino viziato, carico di individualismo e rumoroso protagonismo. Non solo, questo bambino (che intristisce non poco) è inabile, insopportabile e pure antipatico. Non che il pediatra risulti più simpatico (ma su questo, sono…